Alternanza Scuola-Lavoro


ANNO SCOLASTICO 2017/2018alternanzascuolalavoro_2016_logo-1

 

 

ifs

PERCORSO IFS UNA NUOVA STRADA PER L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 2017-2018

 

Cattura

Alternanza Scuola Lavoro A.S. 2017/2018

Attività Alternanza Scuola Lavoro ind. Ling. Spagnolo A.S. 2017/2018

Attività Alternanza Scuola Lavoro ind. Ling. EsaBac A.S. 2017/2018

 

 

Rilevazione proposte strutture ospitanti per studenti classi quarte – attività di Alternanza Scuola – Lavoro (CLASSI QUARTE)

Come indicato nella Circolare n. 73 del 4 novembre 2017, per le classi quarte dell’Istituto è previsto un percorso di alternanza scuola lavoro misto che comprende un’attività di tirocinio di 20 ore da svolgere, in orario extracurriculare, presso una “struttura ospitante” individuata dagli studenti. La struttura indicata dovrà essere in correlazione con la business idea sviluppata nel percorso della simulazione di impresa dagli stessi studenti nel precedente anno scolastico.
Al fine di rilevare le proposte degli studenti è stato predisposto un questionario online che è raggiungibile al link: https://goo.gl/forms/QwK6SG7rK8aoAbYn2
I dati raccolti con il questionario verranno utilizzati per la predisposizione della convenzione e del patto formativo, documenti essenziali per l’espletamento del tirocinio.
Tutti gli Studenti delle classi quarte dovranno compilare il questionario utilizzando il link indicato in precedenza entro il 10 dicembre alle ore 19,00. Qualora vi siano Studenti che a quella data non abbiano individuato alcuna struttura ospitante dovranno, in ogni caso, compilare il questionario indicando la problematica intercorsa e le aspirazioni in termini di struttura ospitante…Circolare n 133

RETTIFICA del cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola –Lavoro (CLASSI TERZE)

Si comunica a tutti gli Studenti delle classi Terze la seguente rettifica del cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro definito per il corrente anno scolastico e già trasmesso con Circolare n. 72.
La presente, pertanto, sostituisce la suddetta Circolare.
· Corso preliminare (12 ore, 6 incontri da 2 ore)
Il corso preliminare di preparazione alla fase esecutiva dell’Alternanza Scuola-Lavoro sarà tenuto in Aula Magna dal prof. Tommaso Scorrano e sarà destinato alle classi terze di tutti gli indirizzi raggruppate come segue:…Circolare n 132

 

Comunicazione relativa alle attività di Alternanza Scuola-Lavoro (CLASSI TERZE)

In riferimento a quanto già comunicato mediante Circolare n. 72 avente come oggetto: cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro delle classi terze, si comunica che a causa di sopraggiunti motivi di salute del prof. Tommaso Scorrano, solo le attività del corso preliminare subiranno modifiche nel calendario…Circolare n 100

 

Cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola –Lavoro – (CLASSI QUINTE)

Nel rispetto della Legge 107/2015 che obbliga le Istituzioni Scolastiche alla realizzazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro destinati agli Studenti delle classi del Triennio, il Liceo “F. Capece” ha scelto le modalità, previste esplicitamente dalla citata normativa, dell’Impresa Formativa Simulata (IFS).
Attraverso l’IFS gli Studenti creano ed animano un’azienda virtuale che ha come riferimento un’azienda reale (azienda madrina). Il percorso aiuta i giovani ad acquisire spirito di iniziativa e di imprenditorialità attraverso strumenti cognitivi di base in campo economico e finanziario.
Si comunica a tutti gli Studenti delle classi quarte il cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro definito per il corrente anno scolastico che rappresenta la naturale prosecuzione di quanto realizzato nell’a.s. 2016/2017Circolare n 74

Cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola –Lavoro – (CLASSI QUARTE)

Nel rispetto della Legge 107/2015 che obbliga le Istituzioni Scolastiche alla realizzazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro destinati agli Studenti delle classi del Triennio, il Liceo “F. Capece” ha scelto le modalità, previste esplicitamente dalla citata normativa, dell’Impresa Formativa Simulata (IFS).
Attraverso l’IFS gli Studenti creano ed animano un’azienda virtuale che ha come riferimento un’azienda reale (azienda madrina). Il percorso aiuta i giovani ad acquisire spirito di iniziativa e di imprenditorialità attraverso strumenti cognitivi di base in campo economico e finanziario.
Si comunica a tutti gli Studenti delle classi quarte il cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro definito per il corrente anno scolastico che rappresenta la naturale prosecuzione di quanto realizzato nell’a.s. 2016/2017.
È previsto un percorso di alternanza misto che comprende attività di tirocinio (20 ore) e una fase esecutiva (60 ore) relativa alla progettazione già realizzata nel precedente anno scolastico dai singoli gruppi di lavoro…Circolare n 73

Cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola –Lavoro – (CLASSI TERZE)

 Nel rispetto della Legge 107/2015 che obbliga le Istituzioni Scolastiche alla realizzazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro destinati agli Studenti delle classi del Triennio, il Liceo “F. Capece” ha scelto le modalità, previste esplicitamente dalla citata normativa, dell’Impresa Formativa Simulata (IFS).
Attraverso l’IFS gli Studenti creano ed animano un’azienda virtuale che ha come riferimento un’azienda reale (azienda madrina). Il percorso aiuta i giovani ad acquisire spirito di iniziativa e di imprenditorialità attraverso strumenti cognitivi di base in campo economico e finanziario.
Si comunica a tutti gli Studenti delle classi terze il cronoprogramma delle attività di Alternanza Scuola-Lavoro definito per il corrente anno scolastico.
· Corso preliminare (12 ore, 6 incontri da 2 ore)
Il corso preliminare di preparazione alla fase esecutiva dell’Alternanza Scuola-Lavoro sarà tenuto in Aula Magna dal prof. Tommaso Scorrano e sarà destinato alle classi terze di tutti gli Indirizzi raggruppate come segue…Circolare n 72

ANNO SCOLASTICO 2016/2017

 

PERCORSO  IFS UNA NUOVA STRADA PER L’ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

 

Progetto Alternanza SCUOLA – LAVORO: concorso “Che impresa ragazzi!”

Il progetto “Farmaco amico”, realizzato dalla classe 4 B Scientifico, è risultato vincitore della selezione provinciale del concorso “Che impresa ragazzi!”, dedicato alle scuole secondarie di II grado e promosso dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio.
Gli Studenti entrano, quindi, di diritto nella selezione nazionale che si terrà a Roma il prossimo 31 ottobre.
Un plauso agli Studenti per la loro idea imprenditoriale e la successiva organizzazione come piano d’impresa e al prof. Tommaso Scorrano che ne ha curato la partecipazione e sostenuto l’iniziativa…Circolare n 451

23004448_1538394192920956_1031174251248714722_o       23031533_1538353502925025_1769054074324206203_n

 

Comunicazione date incontri aziende madrine

Come indicato dalla guida operativa ministeriale l’impresa formativa simulata consiste nella progettazione, costituzione e gestione di un’impresa virtuale animata dagli studenti che faccia riferimento ad un’azienda reale (denominata azienda madrina o tutor) che costituisce un modello da emulare in tutte le fasi del processo. A tal fine sono stati definiti gli ultimi incontri con le aziende madrine individuate. Il prossimo incontro si svolgerà con:
· Museo Biblioteca Comunale;
· Software House Svic srl (riconvocazione);
· Promecc srl
Per l’incontro con il rappresentante della software house Svic srl, fissato per martedì 16 maggio, alle ore 14,30 in Aula Magna sono riconvocati i seguenti gruppi:
Gruppi            Classe
III ASCB        III A Scientifico
III ASCF        III A Scientifico
III BSCD       III B Scientifico
IV ASCB        IV A Scientifico
IV BSCA        IV B Scientifico
La presenza per questo incontro è facoltativa esclusivamente per gli Studenti che si sono presentati all’incontro svolto il 6 aprile.
Per l’incontro con il rappresentante della Promecc srl, fissato per mercoledì 17 maggio, alle ore 15,00 in Aula Magna sono convocati i seguenti gruppi:
Gruppi            Classe
III BSCB         III B Scientifico
IV ASCA         IV A Scientifico
IV CSCB         IV C Scientifico
Per l’incontro con il rappresentante della Biblioteca Museo Comunale, fissato per giovedì 18 maggio, alle ore 14,00 presso la sede del Museo, sono convocati i seguenti gruppi:
Gruppi             Classe
III ACLB           III B Scientifico
III AINTD        IV A Scientifico
III CINTF         IV C Scientifico
IV BINTC         IV B Internazionale
IV BINTF         IV B Internazionale
IV CINTF         IV C Internazionale
IV CSCD          IV C Scientifico
Per l’incontro con il rappresentante della Biblioteca Museo Comunale, gli Studenti convocati si ritroveranno nell’atrio del Liceo alle ore 13,45, per poi raggiungere, accompagnati dal prof. Tommaso Scorrano, la sede del Museo.
Gli incontri avranno durata di 1 ora, in cui gli imprenditori forniranno una descrizione della loro attività d’impresa e saranno a disposizione degli studenti che vorranno porre dei quesiti. Per tale motivo si chiede agli studenti di predisporre e concordare all’interno del gruppo i quesiti.
Gli incontri costituiscono parte integrante dell’attività di alternanza e sono un momento di confronto con il tessuto imprenditoriale, pertanto la presenta è obbligatoria per tutti i componenti dei gruppi e per tale motivo, inoltre, è richiesto il massimo rispetto della disciplina e eventuali comportamenti indisciplinati o di disturbo saranno severamente sanzionati…Circolare n 398

Variazione Circolare n. 96: Alternanza Scuola-Lavoro

Con la presente si comunica a tutte le classi interessante che, a parziale variazione della Circolare n. 96, l’incontro di valutazione, inerente il percorso d’impresa formativa simulata, previsto per giovedì 27 aprile è stato annullato per ragioni organizzative. Lo stesso si terrà in una successiva data che verrà comunicata con apposita circolare…Circolare n 334

Comunicazione date incontri aziende madrine

Come indicato dalla guida operativa ministeriale l’impresa formativa simulata consiste nella progettazione, costituzione e gestione di un’impresa virtuale animata dagli studenti che faccia riferimento ad un’azienda reale (denominata azienda madrina o tutor) che costituisce un modello da emulare in tutte le fasi del processo. A tal fine sono stati definiti degli incontri con le aziende madrine individuate, di cui verrà data comunicazione di volta in volta ai gruppi interessati.
Il prossimo incontro si svolgerà con una spin off dell’Università del Salento che si occupa di ricerca biomedica, la Tipeyone srl.
Per l’incontro con il Rappresentante dell’azienda di ricerca biomedica, fissato per venerdì 21 aprile alle ore 14,00 in Aula Magna sono convocati i seguenti gruppi:

Cattura1

Gli incontri avranno durata di 1 ora, in cui gli imprenditori forniranno una descrizione della loro attività d’impresa e saranno a disposizione degli Studenti che vorranno porre dei quesiti. Per tale motivo si chiede agli Studenti di predisporre e concordare all’interno del gruppo i quesiti.
Gli incontri costituiscono parte integrante dell’attività di alternanza e sono un momento di confronto con il tessuto imprenditoriale, pertanto la presenta è obbligatoria per tutti i componenti dei gruppi e per tale motivo è richiesto il massimo rispetto della disciplina e eventuali comportamenti indisciplinati o di disturbo saranno severamente sanzionati…Circolare n 322

Comunicazione date incontri aziende madrine

Come indicato dalla guida operativa ministeriale l’impresa formativa simulata consiste nella progettazione, costituzione e gestione di un’impresa virtuale animata dagli studenti che faccia riferimento ad un’azienda reale (denominata azienda madrina o tutor) che costituisce un modello da emulare in tutte le fasi del processo. A tal fine sono stati definiti degli incontri con le aziende madrine individuate, di cui verrà data comunicazione di volta in volta ai gruppi interessati. I primi due incontri saranno con la Software House Svic srl e la casa editrice Manni Editori.
Per l’incontro con il titolare della casa editrice, fissato per martedì 4 aprile alle ore 14,30 in Aula Magna, sono convocati i seguenti gruppi:

Cattura1

Per l’incontro con il titolare del gruppo di strutture ricettive, fissato per giovedì 6 aprile alleore 14,00 in Aula Magna, sono convocati i seguenti gruppi:

Cattura2

Gli incontri avranno durata di 1 ora, in cui gli imprenditori forniranno una descrizione della loro attività d’impresa e saranno a disposizione degli studenti che vorranno porre dei quesiti. Per tale motivo si chiede agli studenti di predisporre e concordare all’interno del gruppo i quesiti.
Gli incontri costituiscono parte integrante dell’attività di alternanza e sono un momento di confronto con il tessuto imprenditoriale, per tale motivo è richiesto il massimo rispetto della disciplina, eventuali comportamenti indisciplinati o di disturbo saranno severamente sanzionati…Circolare n 306

Comunicazione date incontri aziende madrine

Come indicato nella guida operativa ministeriale l’impresa formativa simulata consiste nella progettazione, costituzione e gestione di un’impresa virtuale animata dagli Studenti che faccia riferimento ad un’azienda reale (denominata azienda madrina o tutor) che costituisce un modello da emulare in tutte le fasi del processo. A tal fine sono stati definiti degli incontri con le aziende madrine individuate, di cui verrà data comunicazione di volta in volta ai gruppi interessati. I primi due incontri saranno con il ristorante, sala ricevimenti e wedding planner Maglio e il gruppo di strutture ricettive facenti capo al Sig. Cozza Luigi.
Per l’incontro con il titolare del gruppo di strutture ricettive, fissato per venerdì 24 marzo, alle ore 15,00 in Aula Magna, sono convocati i seguenti gruppi:

ELENCO

Per l’incontro con l’imprenditore del wedding planner fissato per venerdì 31 marzo, alle ore 14,00 in aula Magna, sono convocati i seguenti gruppi: 

ELENCO1

Gli incontri avranno durata di 1 ora, in cui gli imprenditori forniranno una descrizione della loro attività d’impresa e saranno a disposizione degli Studenti che vorranno porre dei quesiti. Per tale motivo si chiede agli Studenti di predisporre e concordare all’interno del gruppo i quesiti.
Gli incontri costituiscono parte integrante dell’attività di Alternanza e sono un momento di confronto con il tessuto imprenditoriale, per tale motivo è richiesto il massimo rispetto della disciplina, eventuali comportamenti indisciplinati o di disturbo saranno severamente sanzionatiCircolare n 276

Comunicazione date incontri aziende madrine

Come indicato dalla guida operativa ministeriale, l’impresa formativa simulata consiste nella progettazione, costituzione e gestione di un’impresa virtuale animata dagli studenti che faccia riferimento ad un’azienda reale (denominata azienda madrina o tutor) che costituisce un modello da emulare in tutte le fasi del processo. A tal fine sono stati definiti degli incontri con le aziende madrine individuate, di cui verrà data comunicazione di volta in volta ai gruppi interessati. I primi due incontri saranno con il Caffè Letterario di Lecce e l’agenzia di incoming Chiriatti Tour.
Per l’incontro con l’imprenditore del Caffè Letterario di Lecce fissato per venerdì 10 marzo alle ore 14:00, sono convocati i seguenti gruppi:

Cattura1

Per l’incontro con il titolare dell’agenzia di incoming Chiriatti, fissato per venerdì 17 marzo alle ore 14:00 in Aula Magna sono convocati i seguenti gruppi:

Cattura2

Durante gli incontri, che avranno la durata di 1 ora, gli imprenditori forniranno una descrizione della loro attività d’impresa e saranno a disposizione degli studenti che vorranno porre dei quesiti. Per tale motivo si chiede agli studenti di predisporre e concordare i quesiti all’interno del gruppo.
Gli incontri costituiscono parte integrante dell’attività di alternanza e sono un momento di confronto con il tessuto imprenditoriale, per cui è richiesto il massimo rispetto della disciplina. Eventuali comportamenti indisciplinati o di disturbo saranno severamente sanzionati…Circolare n 260

SWISS EDUCATION GROUP – “BEYOND SCHOOL”.

Nell’ambito delle iniziative di Alternanza Scuola-Lavoro ed orientamento universitario, sabato 21 gennaio, a partire dalle 9,30, presso l’Istituto Marcelline di Lecce, la Swiss Education Group, leader mondiale dell’Alta Formazione Manageriale dell’Ospitalità, organizza l’evento “Beyond School” per la creazione di un network scuola –lavoro tra le istituzioni salentine e le eccellenze internazionali del settore.
All’evento parteciperà UN solo Studente per ciascuna delle classi quarte dei Linguistici, scelto tra gli interessati; gli Studenti, accompagnati dalla prof.ssa Valerie Dennis, si ritroveranno nell’atrio dell’Istituto Capece alle 8,30 per recarsi a Lecce.
Il rientro è previsto per le ore 13.30.

Variazione calendario Alternanza Scuola Lavoro

A parziale variazione della circolare 96, causa concomitanti eventi da svolgersi in Aula Magna, si dispone la seguente variazione del calendario già comunicato, relativamente al decimo modulo del corso preliminare:…Circolare n 192

 

Schema del Progetto ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO “Impresa Formativa Simulata (IFS)” e la sequenza temporale delle attività delle singole classi

Nel rispetto della Legge 107/2015 che obbliga le Istituzioni Scolastiche alla realizzazione di percorsi di Alternanza Scuola-Lavoro destinati agli Studenti delle classi Terze e Quarte, il Liceo “F. Capece” ha scelto le modalità, previste esplicitamente dalla citata normativa, dell’Impresa Formativa Simulata (IFS).
Attraverso l’IFS gli Studenti creano ed animano un’azienda virtuale che ha come riferimento un’azienda reale (azienda madrina). Il percorso aiuta i giovani ad acquisire spirito di iniziativa e di imprenditorialità attraverso strumenti cognitivi di base in campo economico e finanziario.
Le classi terze e quarte sono organizzate nei seguenti 6 gruppi:
Gruppo A: III A Classico, III B Scientifico, IV A Classico, IV B Classico
Gruppo B: III A Scientifico, III B Classico, III B EsaBac
Gruppo C: IV A Scientifico, IV B Scientifico, IV C Scientifico
Gruppo D: III A Internazionale, III B Internazionale, III C Internazionale
Gruppo E: IV A Internazionale, IV B Internazionale e IV C Internazionale
Gruppo F: III A Esabac, IV A Esabac, IV B Esabac.
Sono allegati alla presente lo Schema dell’intero Progetto e la sequenza temporale delle attività delle singole classi.
In riferimento ai luoghi si precisa quanto segue:…circolare-n-96

Calendario del “Corso sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro”

Con la presente si comunica il calendario degli incontri del “Corso sulla Sicurezza nei luoghi di lavoro” che di fatto determina l’avvio del progetto Alternanza Scuola-Lavoro per le classi terze.
L’attività prevista dalla L. n. 107/2015, comma 38, coinvolgerà gli Studenti secondo le seguenti modalità:
L’attività prevista dalla L. n. 107/2015, comma 38, coinvolgerà gli Studenti secondo le seguenti modalità:
GRUPPO A: III A e III B Classico, III A, III B e III C Internazionale
GRUPPO B:  III A e III B Scientifico, III A e III B Linguistico EsaBac
Il relatore del corso, prof. Rinaldi Antonio, incontrerà gli studenti in Aula Magna, come di seguito indicato:

7
Si raccomanda a tutti la massima puntualità.
All’ingresso a scuola le classi in orario nella prima ora di lezione e i rispettivi Docenti si recheranno direttamente in Aula Magna.
Gli Studenti delle classi III A e III B Scientifico, nei giorni in cui saranno impegnati nella III e IV ora, si avvieranno dalla succursale alle ore 9,50 accompagnati dal Docente in servizio nella II ora.
I Docenti svolgeranno il loro servizio in Aula Magna con le rispettive classi e vigileranno sugli Studenti per favorire l’attenzione…circolare-n-84

Incontro informativo sull’Alternanza Scuola-Lavoro a.s. 2016/2017

I Sigg. Genitori delle classi in indirizzo sono invitati all’incontro informativo sull’Alternanza Scuola Lavoro il giorno giovedì 3 novembre dalle ore 16,00 alle ore 17,30 presso l’Aula Magna del Liceo Classico Statale “F. Capece”.
Con la Legge n.107/2015, i percorsi di Alternanza Scuola Lavoro, di cui al D.L.g.vo 77/2005, sono diventati obbligatori a partire dalle classi terze a.s. 2015/2016 per una durata complessiva di almeno 200 ore nel triennio dei Licei.
La legge 107/2015 consente di effettuare il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro sia nei periodi di sospensione didattica sia durante il normale svolgimento dell’attività curricolare, considerato che l’Alternanza è una metodologia didattica che vede la Scuola in azione sinergica con le varie Aziende formative che ospitano gli Studenti.
L’incontro è finalizzato a fornire ulteriori informazioni a tutti i Sigg. Genitori che avranno la possibilità di partecipare…circolare-n-59

 

 

ANNO SCOLASTICO 2015/2016

banner_alternanza_scuola_lavoro

CLASSI III

“La legge 107/2015, infine, nel commi dal 33 al 43 dell’articolo 1, sistematizza l’alternanza scuola lavoro dall’a.s.2015-2016 nel secondo ciclo di istruzione, attraverso: a. la previsione di percorsi obbligatori di alternanza nel secondo biennio e nell’ultimo anno della scuola secondaria di secondo grado, con una differente durata complessiva rispetto agli ordinamenti: almeno 400 ore negli istituti tecnici e professionali e almeno 200 ore nei licei, da inserire nel Piano triennale dell’offerta formativa”…(pag. 9 della Guida operativa per la Scuola – ATTIVITA’ DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO)

Guida operativa Alternanza Scuola Lavoro 8 ottobre 2015

http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/07/15/15G0

 

Alternanza Scuola-Lavoro nella Scuola Primaria e dell’Infanzia. Lezioni d’aula: Si comunica che mercoledì 11 maggio, dalle ore 14,00 alle ore 16,00 si terrà il primo di tre incontri sulla didattica delle lingue straniere nella Scuola Primaria e dell’Infanzia finalizzato alla produzione di materiali didattici da usare durante il progetto di Alternanza. Le lezioni saranno tenute dalla prof.ssa Antonella Mangia nell’Aula Magna dell’Istituto…Circolare n 383

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezione d’aula:Si comunica che sabato 7 maggio 2016 la dott.ssa Valentina Mazzotta, terrà un seminario destinato agli Studenti di classe terza sul tema: “Bilancio delle competenze e curriculum vitae”.
III A, III B, III C Internazionale e III A e III B Linguistico EsaBac: AULA MAGNA – dalle ore 9,05 alle ore 11,05;
III A e III B Classico e III A, III B e III C Scientifico: AULA MAGNA – dalle ore 11,05 alle ore 13,05…Circolare n 368 

 

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezione d’aula: Si comunica che lunedì 2 maggio 2016 la dott.ssa Anna Presicce, terrà un seminario destinato agli Studenti di classe terza sul tema: “Contenitori culturali e impegno nella gestione museale”.            III A, III B, III C Internazionale e III A e III B Linguistico EsaBac: AULA MAGNA – dalle ore 9,05 alle ore 11,05;                             III A e III B Classico e III A, III B e III C Scientifico: AULA MAGNA – dalle ore 11,05 alle ore 13,05…Circolare n 357

Alternanza Scuola – Lavoro. Visita aziendale: Secondo quanto programmato per le lezioni d’aula nel progetto Alternanza scuola-lavoro, si comunica che mercoledì 27 aprile le classi interessate effettueranno una visita aziendale guidata nelle strutture: To.Ma. di Muro Leccese e Pro.Mecc Aerospace di Corigliano d’Otranto, dalle ore 8,05 alle 13,05…Circolare n 348

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezione d’aula: Si comunica che sabato 30 aprile il Sig. Antonio De Pascali, della To.Ma. terrà una lezione d’aula destinata agli Studenti di classe terza sul tema: “Testimonianze di una realtà imprenditoriale salentina”…Circolare n 340 

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezione d’aula: Si comunica che venerdì 29 aprile il dott. Mauro Donno, della Pro.Mecc Aerospace, terrà una lezione d’aula destinata agli Studenti di classe terza sul tema: “Testimonianze di una realtà imprenditoriale salentina”…Circolare n 339

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezione d’aula: Si comunica che mercoledì 20 aprile il Capitano Andrea DE GENNARO, Comandante della Compagnia Guardia di Finanza di Otranto, terrà un seminario destinato agli Studenti di classe terza sul tema: “Legalità economica”. …Circolare n 333

Alternanza Scuola – Lavoro. Lezioni d’aula: Le classi interessate partecipano alle lezioni d’aula, tenute dal prof. Antonio Rinaldi, sul tema della sicurezza sul lavoro, secondo lo schema di seguito riportato.
Le classi del primo gruppo sono: III A, III B, III C Internazionale e III A e III B Linguistico EsaBac;
quelle del secondo gruppo sono: III A e III B Classico e III A, III B e III C Scientifico….Circolare n 307

 

 

——————————————————————————————————————

 

CLASSI IV

Alternanza Scuola – Lezione d’aula: visita guidata a Giurdignano

Secondo quanto programmato per le lezioni d’aula nel progetto Alternanza scuola-lavoro, ALT 11, si comunica che martedì 31 maggio gli Studenti interessati effettueranno una visita guidata a Giurdignano: Dolmen, menhir, testimonianze storiche.
Relatore-guida: Papadia dott.ssa Elisabetta, Museo civico Decio De Lorenzis, Maglie.
Partenza alle ore 9,05 da via Montegrappa, di fronte al Liceo delle Scienze Umane “A. Moro”.
Il rientro è previsto intorno alle ore 13,05…Circolare n 426

Progetto Alternanza Scuola – Lezione d’aula: visita guidata

Secondo quanto programmato per le lezioni d’aula nel progetto Alternanza scuola-lavoro, ALT 11, si comunica che giovedì 19 maggio gli Studenti interessati effettueranno una visita guidata: “Un viaggio affascinante nel tempo geologico”, con percorso Maglie – Otranto – Porto Badisco.
Relatore-guida: il Prof. Paolo Sansò, Docente di geologia ambientale presso l’Università del Salento.
Partenza alle ore 8,05 da Piazza Tamborino. Il rientro è previsto intorno alle ore 13,05. Le spese…Circolare n 398

 

Progetto Alternanza Scuola-Lavoro. Lezione d’aula

Giovedì 17 c.m., dalle ore 11,05 alle ore 13,05, le classi interessate partecipano in Aula Magna alla lezione tenuta dalla dott.ssa Maria Grazia Semeraro dell’Università di Lecce, sul tema “Archeologia dei Messapi”.
I Docenti in servizio nelle rispettive classi parteciperanno all’incontro insieme con gli Studenti secondo il proprio orario di servizioCircolare n 280

 

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO: stage al museo di Maglie. Calendario

La Circolare ministeriale in riferimento all’oggetto precisa che:

Attività didattica  in aula

“Durante il periodo di permanenza in azienda del gruppo coinvolto nel progetto, il resto della classe  svilupperà approfondimenti delle attività svolte, sarà coinvolto in verifiche curricolari, in attività di recupero, in esercitazioni, in attività di Orientamento.

Non è previsto, durante il tempo di attivazione dell’alternanza, procedere con lo sviluppo del programma con gli studenti non impegnati nel percorso di alternanza. Se ciò dovesse avvenire, le lezioni andranno obbligatoriamente riprese alla presenza di tutti gli Studenti”.

Calendario gennaio-febbraio

 

Progetto Alternanza Scuola-Lavoro

Giovedì 14 c.m., dalle ore 12,05 alle ore 13,05, gli Studenti delle classi interessate partecipano in Aula Vizzino ad un incontro tenuto dall’ing. Davide Beccarisi della LINX sul tema: “Lo sviluppo di una App per il Museo di Maglie”…Circolare n 146

 

Progetto Alternanza Scuola-Lavoro. Lezione d’aula

Venerdì 20 c.m., dalle ore 9,05 alle ore 12,05, le classi interessate partecipano presso Museo alla lezione tenuta dalla dott.ssa Orlando Medica Assunta, Direttrice del Museo di Maglie, sul tema “Le pitture della Grotta dei Cervi”…Circolare n 79

Incontro con il geologo, prof. Paolo Sansò 

Sabato 31 ottobre in Aula Magna, dalle ore 9,05 alle ore 11,05, il prof Paolo Sansò, professore di geologia all’Università del Salento, incontrerà gli Studenti delle classi interessate, secondo quanto previsto nel progetto Alternanza Scuola-Lavoro, sul tema: “Rapporto uomo e ambiente: come si costruiscono le catastrofi naturali”.
I Docenti interessati…Circolare n 51

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

 

banner_alternanza_scuola_lavoro

Gruppi di studenti,  a partire dal 2005,  hanno interagito con più imprese del settore e stabilito un rapporto di collaborazione con le aziende, le quali sono divenute responsabili e garanti dell’organizzazione della fase sviluppata sul posto di lavoro.

Il lavoro in aula è stato supportato da un tutor scolastico, quello in azienda da un tutor aziendale: ambedue hanno collaborato in modo da rendere univoci e concordi gli obiettivi prefissati.

In aula l’ insegnante tutor designato, ha assistito e guidato gli studenti al fine di verificare il corretto svolgimento del percorso in alternanza e la sua ricaduta sul piano didattico e formativo. In azienda il tutor formativo esterno ha favorito l’inserimento dello studente nel contesto operativo assistendolo nel percorso sul posto di lavoro e valutando le attività dello studente e l’efficacia dei processi formativi.

Alunni e classi coinvolte.

Il progetto nella sua generalità ha coinvolto per intero le classi di cui fanno parte gli alunni che hanno lavorato anche in alternanza. Comuni sono stati gli obiettivi generali, quelli trasversali e quelli specifici del progetto. Il gruppo di alunni direttamente coinvolti (gruppo A) ha acquisito direttamente le competenze progettate; gli altri (gruppo B) hanno lavorato in classe per sperimentare ed acquisire gli stessi obiettivi formativi del gruppo A: partecipando, pertanto, alle lezioni in aula tenute dai tutor aziendali e  confrontandosi periodicamente con i compagni del gruppo A.

La fase di sensibilizzazione e di orientamento ha  preso l’avvio con un’analisi delle realtà produttive del territorio per l’individuazione delle imprese tutor, è seguito un momento di analisi e di discussione del progetto da parte del gruppo di progetto e di seguito incontri con gli allievi, le famiglie e gli insegnanti del consiglio di classe al fine di illustrate le finalità e gli obiettivi dell’iniziativa. Di particolare importanza è stato il supporto tecnico e professionale fornito, nei primi anni di alternanza, dalla SPEGEA che ci ha guidati nella prosecuzione di un’esperienza comunque interessante per il nostro Liceo. I colloqui, finalizzati alla selezione degli allievi più motivati e interessati al percorso di alternanza, sono stati curati sempre dalla SPEGEA e successivamente dal docente referente del progetto e dai tutor scolastici.

I risultati della fase di selezione sono stati analizzati infine da parte di tutto il corpo docente facente parte del consiglio di classe e del D.S. con l’individuazione degli allievi che avrebbero costituito il gruppo partecipante ai progetti . Sono stati quindi redatti contratti formativi, sottoposti all’attenzione degli studenti interessati e delle loro famiglie vincolanti all’osservazione del medesimo per tutta la durata dei progetto di alternanza formativa.

Visita guidata Museo Castromediano

Si comunica che gli Studenti, coinvolti nella partecipazione alla visita guidata presso il Museo Civico di Lecce, lunedì 13 c.m. si ritroveranno direttamente in Piazza Tamborino, per la partenza in pullman alle ore 8,15.
Il rientro è previsto alle ore 13,00 circa…

Circolare n 302

Progetto Alternanza Scuola-Lavoro. Lezione d’aula

Mercoledì 18 c.m., dalle ore 9,05 alle ore 11,05, le classi interessate partecipano in Aula Magna alla lezione tenuta dalla dott.ssa Anna Lucia Tempesta, Funzionario responsabile del Museo di Lecce, sul tema “I siti d’interesse archeologico salentini”…

Circolare n 254

 

Progetto Alternanza Scuola-Lavoro. Lezione d’aula

Mercoledì 19 c.m., dalle ore 10,05 alle ore 13,05, le classi interessate partecipano in Aula Magna alla lezione tenuta dalla dott.ssa Orlando Medica Assunta, Direttrice del Museo di Maglie, sul tema “Il ruolo sociale dei musei e delle biblioteche del territorio”…….

Circolare n 84

Avvio attività di Alt 11 per l’a.s. 2014/2015

Si informano gli Studenti e il Consiglio delle classi interessate che, a partire da mercoledì 19 c.m., si avvierà il Progetto Alternanza Suola-Lavoro ALT 11. Si sollecitano i Docenti interessati a considerare l’attività svolta dagli Studenti nell’ambito del Progetto Alternanza Scuola-Lavoro come un’attività didattica curriculare a tutti gli effetti, alla stessa stregua delle attività svolte in classe; pertanto, nei giorni in cui gli Studenti sono impegnati nell’attività in azienda, si invitano i Docenti a non svolgere sezioni nuove del programma per non creare disagio e situazioni di svantaggio negli Studenti che sono presenti e impegnati, didatticamente, in un ambiente aula non convenzionale. L’elenco degli Studenti interessati ed il calendario degli incontri, presso il Museo civico “L’Alca” e la Biblioteca comunale, sono riportati negli allegati alla Circolare. Si prega di lasciare la copia nel registro di classe e di annotare sul registro le attività di Alternanza nei giorni stabiliti.

Il ruolo di Tutor scolastico è svolto dal prof. Piero Pellegrino.

Circolare n 71 

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

 

Avvio attività di Alt 9 per l’a.s. 2013/2014

Circolare n 65