Certamina e Olimpiadi Lingue Civiltà Classiche


olimpiadi-delle-civilta-classiche

ANNO SCOLASTICO 2016/2017

 

Certamen Latinum Salentinum 2017 – III A, III B, V B Classico
Si comunica che venerdì 5 maggio, presso l’IIS ”RITA LEVI MONTALCINI” di Casarano (LE), si svolerà il CERTAMEN LATINUM SALENTINUM VIII Editio.
Gli Studenti partecipanti del nostro Istituto saranno i seguenti:

Cattura1

I suddetti Studenti, muniti di carta d’identità, alle ore 8,00 in punto si ritroveranno nell’atrio della scuola e, accompagnati dalla Docente Lorenza Aloisi, raggiungeranno la destinazione.
Il rientro è previsto intorno alle 14,30…Circolare n 352

Certamen Ciceronianum Arpinas – V A, V B, V C Classico

Si comunica che gli Studenti in elenco parteciperanno al XXXVII Certamen Ciceronianum Arpinas, presso l’“Istituto di Istruzione Superiore Tulliano” di Arpino nei giorni 11 – 12 -13 – 14 maggio.

Cattura

Circolare n 353

AGÒN LYRIKÓS, 20-21 aprile 2017

Si comunica che nei giorni 20 e 21 aprile si svolgerà nel nostro Istituto l’AGÒN LYRIKÓS “FRANCESCA CAPECE, Gara di traduzione dai lirici greci.
Giovedì 20 aprile p.v. alle ore 8,15, i candidati citati nella Circolare n. 262, si recheranno, muniti di Documento di Identità e di un Dizionario di Greco, nell’aula n. 18, dove dalle ore 9,00 alle ore 14,00 si svolgerà la prova.
Venerdì 21 aprile p.v. dalle ore 9,00 nell’Aula Magna del Liceo “F. Capece” il prof. Pietro Totaro, Professore Ordinario di Letteratura Greca presso l’Università degli Studi di Bari, terrà la Lectio Magistralis sul tema “Il mito di Meleagro, da Bacchilide ad Euripide”.
Al termine della lezione (intorno alle 10,30) avrà inizio la Cerimonia di premiazione.
Alle ore 8,45 del 21 aprile p.v. le classi in indirizzo si recheranno in Aula Magna per seguire l’evento accompagnate dai loro Docenti, in base all’orario di lezione…Circolare n 323

Candidati Certamina 2017: III A – III B – IV A – IV B Classico – V A – V B – V C Classico
Si comunica che gli Studenti in elenco, sulla base della media dei voti riportati nello scrutinio finale dell’anno precedente e sulla media relativa la primo quadrimestre dell’anno scolastico in corso in Latino e Greco, sono stati individuati quali partecipanti ai seguenti Certamina:

Cattura3

Per ulteriori informazioni, gli Studenti possono rivolgersi alla Docente Referente, che ha già avviato le procedure di iscrizione alle gare di ciascun candidato, in relazione alle scadenze indicate nei bandi…Circolare n 262

 

Agone di lingua greca. C’era una volta in Grecia. II Edizione – II A e II B Classico

Il Liceo Classico Statale Ernesto Cairoli di Varese indice per l’a.s. 2016/17 la seconda edizione dell’agone C’era una volta in Grecia, Gara di traduzione dal Greco antico all’Italiano, rivolta agli studenti del secondo anno di Liceo Classico che abbiano riportato nello scrutinio finale dell’anno precedente una votazione non inferiore a 8/10 in lingua greca.
La prova di traduzione si svolgerà a Varese il giorno venerdì 19 maggio 2017 e consisterà nella traduzione dal greco antico in italiano di un passo tratto da opere di Esiodo, Caritone di Afrodisia, Apollodoro e attinenti l’ambito mitologico-favolistico. E’ ammesso l’uso del vocabolario dal Greco all’Italiano.
L’iscrizione all’agone dovrà avvenire entro il 22 aprile 2017…Circolare n 261

CERTAMINA

Si comunica ai Colleghi e agli Studenti interessati che sono stati pubblicati i bandi per i seguenti Certamina:

1

2

Le segnalazioni dovranno essere inviate quanto prima via mail all’indirizzo email:
benny_macchitelli@libero.it     

Circolare n 242

ANNO SCOLASTICO 2015/2016

V Edizione Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche

Si comunica che gli Studenti TRAMACERE Carlo Alberto (V B Classico) e MARSELLA Carola Cristiana (V A Classico) partecipano alla V Edizione delle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche dal 10 al 13 maggio.
La prova si svolgerà presso il Politecnico di Torino mercoledì 11 c.m. e avrà la durata di quattro ore…Circolare n 380

 

Certamen Horatianum 2016 – Candidati

Si comunica che le Studentesse FACHECHI SOFIA (IV B Classico) e MOSCARA CLAUDIA (IV C Classico) partecipano alla XXX ͣ Edizione del Certamen Horatianum che si svolgerà aVenosa nei giorni 21-24 aprile.
Le Studentesse interessate si ritroveranno giovedì 21 c.m…Circolare n 349

Certamen Agòn Lyrikós – Studenti vincitori

Con grande soddisfazione si comunicano i nominativi degli Studenti vincitori del Certamen Agòn Lyrikós, gara di traduzione dai lirici greci (svoltasi nel nostro Istituto il 13 aprile scorso).
La prova consisteva nella traduzione, metrica o in versi liberi, e nel commento di uno o più testi dei lirici corali greci di età arcaica. Tra i testi selezionati dai componenti della Commissione, presieduta dal chiarissimo Professore Carmine Catenacci, Docente di Letteratura Greca dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti, è stato sorteggiato un frammento di Alcmane.
Hanno ricevuto l’“Attestato di Merito”: 1° classificato – sezione interna: Jacopo Spertingati(Liceo Classico Statale “F. Capece” di Maglie, 2° classificato – sezione interna: Claudia Moscara (Liceo Classico Statale “F. Capece” di Maglie; 1° classificato – sezione esterna: Giulia Caggia (I.I.S. “P. Colonna” di Galatina), 2° classificato – sezione esterna: Aurora Sallustio(I.I.S. “P. Colonna” di
Galatina). Hanno ricevuto una “Menzione d’onore” – sezione esterna Sara Sardella (I.I.S. “P. Colonna” di Galatina).
Congratulazioni vivissime agli Studenti per il brillante risultato conseguito, frutto di talento personale, impegno e serietà nello studio; profonda gratitudine ai Docenti che ne hanno curato la preparazione…Circolare n 338

 

AGÒN LYRIKÓS (13-14 aprile 2016)

Si comunica che, nei giorni 13 e 14 aprile si svolge nel nostro Istituto l’AGÒN LYRIKÓS “FRANCESCA CAPECE”, Gara di traduzione dai lirici greci.
Mercoledì 13 aprile p.v. alle ore 8,10, i candidati citati nella Circolare n. 288, si recano, muniti di Documento di Identità e di un Dizionario di Greco, nell’AULA n. 17, dove, dalle ore 9,00 alle ore 14,00, si svolge la prova.
Giovedì 14 aprile p.v., nell’Aula Magna del Liceo “F. Capece”, dalle ore 9,30, il prof. Carmine CATENACCI, Professore Ordinario di Letteratura Greca (Università “G. D’Annunzio” di Chieti), terrà una lezione dal titolo “Mito, poesia e verità nella melica corale arcaica e tardo-arcaica”.
Al termine della lezione (intorno alle 10,30) avrà inizio la Cerimonia di premiazioneCircolare n 325

VII Edizione Certamen Latinum Salentinum

Si comunica che gli Studenti GRECO Federico (III A Classico), MANGIA Beatrice (V C Classico) e MARSELLA Carola Cristiana (V A Classico) partecipano alla VII Edizione del Certamen Latinum Salentinum.
La prova si svolgerà venerdì 8 aprile, presso l’I.I.S. (ex Liceo Classico) di Casarano e avrà la durata di cinque ore (9,00 – 14,00).
Gli Studenti (che dovranno registrare la presenza entro le ore 8,30) saranno accompagnati dalla prof.ssa Sofia Petracca.
La partenza è prevista alle ore 8,00 dall’atrio del Palazzo Capece e il rientro per le ore 15,00…Circolare n 312

Candidati Certamina 2016

Si comunica che la COMMISSIONE DI DOCENTI DI LATINO DEL SECONDO BIENNIO E DELL’ULTIMO ANNO, costituitasi allo scopo di selezionare i partecipanti, per il corrente a.sc., ai Certamina Ciceronianum Arpinas, Horatianum e Latinum Salentinum, considerati i risultati della prova interna svoltasi in data 29/02/2016, tenuto conto anche di altri titoli in possesso degli Studenti
(risultati positivi ottenuti nelle gare svoltesi lo scorso anno, media finale e voti in Latino e in Greco conseguiti nell’a.sc. 2014/2015), ha scelto i seguenti candidati:
1

Per l’Agòn lyrikós “F. Capece” (13-14/04/2016) non è stato necessario ricorrere a una selezione interna, perché il numero degli Studenti segnalati e iscritti non supera il limite massimo indicato nel Bando.                                                                                                          Si riportano i nominativi dei candidati:
STUDENTI                                         CLASSI
CARMELITANO Elisabetta            IV A CLASSICO
COLUCCIA Elisa                               IV A CLASSICO
FIORENZA Cosma                           IV A CLASSICO
DELAPIERRE Arianna                   IV B CLASSICO
FANCIULLO Chiara                        IV B CLASSICO
TOMA Alessandro                           IV B CLASSICO
LUCERI Giorgia                               IV C CLASSICO
MOSCARA Claudia                          IV C CLASSICO
SPERTINGATI Jacopo                    V C CLASSICO
Per ulteriori informazioni, gli Studenti possono rivolgersi alla Docente Referente, che già avviato le procedure di iscrizione alle gare di ciascun candidato, in relazione alle scadenze indicate nei bandi…Circolare n 288

 

 

Candidati Olimpiadi Nazionali delle Lingue e delle Civiltà Classiche 2016

Si comunica che la COMMISSIONE DI DOCENTI DI GRECO DEL SECONDO BIENNIO E DELL’ULTIMO ANNO, costituitasi allo scopo di selezionare i partecipanti alle Olimpiadi delle Lingue e delle Civiltà classiche, per il corrente a. sc.,  considerati i risultati delle prova interna di Greco, somministrata il 22/02/2016, tenuto conto anche di altri titoli in possesso degli Studenti (risultati positivi ottenuti nelle gare svoltesi lo scorso anno, media finale e voti in Latino e in Greco conseguiti nell’a. sc. 2014 – 2015, risultati ottenuti nelle stesse discipline nella prima valutazione intermedia dell’a. sc. 2015 – 2016), ha scelto i seguenti candidati:

3


Gli Studenti sono stati iscritti alla gara entro il termine prefissato (08/03/2016) e sono inseriti nell’Elenco ufficiale pubblicato sul sito dell’USR PUGLIA, in data 10/03/2016 (Prot. 3112).

I Candidati devono presentarsi entro le ore 8.45 del 15/03/2016, muniti di un documento di riconoscimento, presso l’ITG “Pitagora”, Corso Cavour 256, Bari.

Ulteriori indicazioni sullo svolgimento della prova sono contenute nel Bando e nel Regolamento, inviato agli Studenti interessati per posta elettronica, con le prove degli anni precedenti. Le stesse modalità di somministrazione sono state applicate anche durante la selezione interna…Circolare n 270

Certamen Ennianum 2016 – Candidati

Si comunica che gli Studenti COSMA FIORENZA e SPANO ARIANNA (IV A Classico) partecipano alla XXIII Edizione del Certamen Ennianum.
La prova si svolgerà venerdì 4 marzo, presso il Liceo Classico e Musicale “G. Palmieri” di Lecce, e avrà la durata di cinque ore.
Gli Studenti saranno accompagnati dal prof. Fausto De Giuseppe; la partenza è prevista alle ore 8,00 dall’atrio del Palazzo Capece, il rientro per le ore 13,00…Circolare n 252

 

Selezione interna per il Certamen Latinum Salentinum

Sulla base dei dati inviati dai Docenti interessati (Circolare n. 233), si comunica che alla prova di traduzione programmata per il 29/02/2016 (Circolare n. 190 e n. 233) sono ammessi anche i seguenti Studenti, che si recheranno presso il Laboratorio linguistico multimediale, alle ore 8,45, muniti esclusivamente dell’occorrente per scrivere e di un dizionario di Latino:
COGNOME E NOME DEGLI STUDENTI ISCRITTI
III B LICEO CLASSICO: GALATI Angela – TERZANO Michela
III A LICEO CLASSICO: GRECO Federico – TUNDO Ludovica…Circolare n 241

 

Certamina e Olimpiadi delle Lingue e delle Civiltà classiche – concorso interno

Si comunica che le prove di selezione interna per i Certamina programmati per l’anno scolastico in corso e concordati con i Docenti di Latino e di Greco si svolgeranno secondo le seguenti modalità:…Circolare n 190

 

 

 

agon 2016

Bando e Regolamento 2016

allegato 1 dom. di partec. Agòn 2016

allegato 2: liberatorie 2016

Ἀγὼν λυρικός “Francesca Capece”
GARA DI TRADUZIONE POETICA
DAI LIRICI GRECI

Responsabile del progetto: prof. ssa Elisabetta Chiri

Il Progetto prevede l’istituzione della III EDIZIONE dell’ Ἀγὼν λυρικός, una gara di traduzione poetica dai lirici
greci, aperta agli Studenti del IV o del V anno dei Licei Classici italiani e di Scuole estere di pari grado.
L’Agone è intitolato a “Francesca Capece”, la nobildonna che diede impulso all’istruzione magliese donando i beni ereditati dal marito prima ai Gesuiti e in seguito al Comune di Maglie; il Ginnasio fu il nucleo originario dell’Istituto ed è giusto che un’istituzione culturale che ha contribuito a formare i più illustri esponenti dell’intellighenzia locale e nazionale sia sede di un certamen delle lingue classiche, da inserire in una progettualità che consenta agli Studenti di utilizzare i testi fondamentali del patrimonio letterario della classicità, considerato nel suo formarsi storico e nelle sue relazioni con le letterature europee.
La prova consisterà nella traduzione (che potrà essere per qualche passo contrastiva), metrica o in versi liberi, di uno o più testi di un poeta lirico greco di Età arcaica o tardo-arcaica oppure di brani appartenenti ad uno specifico genere (per es.: la poesia giambica greca di Età arcaica, la melica monodica …). La traduzione sarà corredata di un commento al testo, con eventuale inserimento di una “nota del traduttore”, un “metatesto complementare”1 attraverso il quale lo Studente potrà motivare le scelte di resa effettuate.
La centralità della traduzione, non solo dei consueti brani in prosa, ma anche di testi poetici2, è ben sottolineata nelle Indicazioni nazionali sugli obiettivi specifici di apprendimento previsti dalla Riforma per il Latino e il Greco nel Liceo Classico,che evidenziano la necessità di considerare l’attività traduttiva non “come meccanico esercizio di applicazione di regole, ma come strumento di conoscenza che consente di immedesimarsi in un mondo diverso dal proprio e di sentire la sfida del riproporlo in lingua italiana”3.
La Gara che si propone punta a valorizzare la traduzione poetica come possibilità di “rivivere l’atto creativo” che aveva informato la scrittura dell’ “originale”, perché tradurre significa vivere “un’esperienza esistenziale”4, nella consapevolezza della pari dignità estetica del prototesto e del metatesto5, entrambi protagonisti di quello che Apel6 definisce “il movimento del linguaggio”.
In tal senso, il processo traduttivo diventa per il traduttore letterario una sfida con l’autore e con se stesso, perché stimola la ricerca di soluzioni espressive e formali che, senza tradire l’intenzione del testo di partenza e pur rispettandone la ricchezza semantica, metrica e stilistico – retorica, esprimano la consapevolezza della differenza delle lingue e delle culture. Se la produzione letteraria del passato diventa parte integrante e condicio sine qua non per la poesia successiva, la transcodifica, sollecitando le abilità analitico – inferenziali e critiche, può consentire agli Studenti di percepire e riprodurre le dinamiche esperienziali del farsi poetico, in un progressivo affinamento del senso estetico…PROGETTO AGÒN 2015-16

 

 

PROGETTO CERTAMINA

Responsabile del progetto: Prof.ssa Elisabetta Chiri

Il Progetto Certamina si inserisce a pieno titolo tra le iniziative che mirano a promuovere la cultura dell’eccellenza, la cui valorizzazione costituisce l’essenza di un Programma nazionale disciplinato dal Decreto Legislativo 29 dicembre 2007, n. 262, e dai provvedimenti di riferimento (D. D. prot. n. 286 del 29 maggio 2014 e Nota prot. n. 6583 del 4 dicembre 2013).
Non è casuale che nello schema di attuazione progettuale elaborato dal MIUR occupino un posto rilevante proprio le Olimpiadi Nazionali di lingue e civiltà classiche, alle quali partecipano gli Studenti vincitori dei certamina accreditati e quelli selezionati dai Comitati Olimpici costituiti presso gli Uffici Scolastici Regionali.
Come afferma Tullio De Mauro1 “il mondo contemporaneo è pervaso di traduttività…” e “gli strati colti di tutte le società vivono la straordinaria compresenza di ogni cultura del presente e del passato, anche grazie anche alle nuove tecnologie della comunicazione e alla loro stessa logica di penetrazione …le due figure “tradizionalmente protagoniste dell’attività traduttiva, il traduttore [… e l’interprete, sono necessariamente sommerse e disperse in una folla di operatori […] che attendono ogni giorno senza posa al lavoro della traduzione dal passato al presente, dall’una all’altra lingua del mondo”.
La traduzione, come atto di mediazione linguistica, è uno strumento di comunicazione tra culture: l’oggetto dell’analisi traduttiva non è più il testo, ma il sostrato culturale che lo ha prodotto in un dato momento temporale; attraverso la transcodifica, le opere degli autori greci e latini diventano parte integrante del sistema d’arrivo, agiscono in esso, anzi “sia il testo originale sia quello tradotto si integrano nella rete semiotica di sistemi culturali intersecantisi fra loro”. 2
Proprio dalla valorizzazione del legame tra cultura e comunicazione dipende la rivalutazione della classicità come substrato cognitivo e strumento metodologico indispensabile per una corretta lettura della realtà contemporanea, le cui radici diventano catalizzatori delle “reazioni” evolutive dell’umanità.
Come nei precedenti anni scolastici, i nostri Studenti parteciperanno alle gare nelle quali si sono più volte distinti: Certamen Ciceronianum, C. Horatianum, C. Viterbiense, C. Ennianum, C. Salentinum, anche perché alcune delle competizioni precedentemente citate sono accreditate per la selezione dei concorrenti alle Olimpiadi. Questo non preclude l’accesso ad altri agoni, nei limiti delle esigenze organizzative e in relazione alle scelte dei singoli.
I Docenti che insegnano le discipline classiche nel Secondo Biennio e nel Quinto anno saranno coinvolti nelle diverse fasi di organizzazione e di realizzazione delle attività programmate e indicate nella sezione specifica dello schema progettuale…PROGETTO CERTAMINA 2015-2016

 

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

AGON

BANDO E REGOLAMENTO 2015

Allegato 1 dom. di partec. Agòn 2015

ALLEGATO 2 liberatorie 2015

Progetto “Agòn 2015

Programma Agon 2015

Comunicato Stampa

 

ANNO SCOLASTICO 2014/2015

PROGETTO CERTAMINA

Responsabile del progetto: prof.ssa Elisabetta Chiri

Il Progetto Certamina si inserisce a pieno titolo tra le iniziative che mirano a promuovere la cultura dell’eccellenza, la cui valorizzazione costituisce l’essenza di un Programma nazionale disciplinato dal Decreto Legislativo 29 dicembre 2007, n. 262, e dai provvedimenti di riferimento (D. D. prot. n. 286 del 29 maggio 2014 e Nota prot. n. 6583 del 4 dicembre 2013).
Non è casuale che, nello schema di attuazione progettuale elaborato dal MIUR, occupino un posto rilevante proprio le Olimpiadi Nazionali di lingue e civiltà classiche, alle quali partecipano gli Studenti vincitori dei certamina accreditati e quelli selezionati dai Comitati Olimpici costituiti presso gli Uffici Scolastici Regionali.
Come afferma Tullio De Mauro1 “il mondo contemporaneo è pervaso di traduttività…” e “gli strati colti di tutte le società vivono la straordinaria compresenza di ogni cultura del presente e del passato, anche grazie alle nuove tecnologie della comunicazione e alla loro stessa logica di penetrazione …le due figure “tradizionalmente protagoniste dell’attività traduttiva, il traduttore [… e l’interprete, sono necessariamente sommerse e disperse in una folla di operatori […] che attendono ogni giorno senza posa al lavoro della traduzione dal passato al presente, dall’una all’altra lingua del mondo”.
La traduzione, come atto di mediazione linguistica, è uno strumento di comunicazione tra culture: l’oggetto dell’analisi traduttiva non è più il testo, ma il sostrato culturale che lo ha prodotto in un dato momento temporale; attraverso la transcodifica, le opere degli autori greci e latini diventano parte integrante del sistema d’arrivo, agiscono in esso, anzi “sia il testo originale sia quello tradotto si integrano nella rete semiotica di sistemi culturali intersecantisi fra loro”. 2
Proprio dalla valorizzazione del legame tra cultura e comunicazione dipende la rivalutazione della classicità come substrato cognitivo e strumento metodologico indispensabile per una corretta lettura della realtà contemporanea, le cui radici diventano catalizzatori delle “reazioni” evolutive dell’umanità.
Come nei precedenti anni scolastici, i nostri Studenti parteciperanno alle gare nelle quali si sono più volte distinti:…

Progetto certamina 2015

Certamen Viterbiense 2015. Studenti vincitori

Si comunica che gli Studenti Alessandro CACCIATORE (V B Liceo Classico) e Raffaele GRECO (V D Liceo Classico) hanno partecipato al Certamen Viterbiense della Tuscia (6 – 9 maggio 2015), classificandosi al IV e al V posto.

Si tratta di un risultato di alto prestigio, che conferma la collocazione del Liceo “F. Capece” tra le migliori Scuole di Indirizzo Classico in Italia e in Europa: solo cinque Studenti italiani sono rientrati tra i primi dieci e il nostro Istituto è stato l’unico a ottenere due premi.
Congratulazioni agli Studenti per la brillante affermazione, ottenuta grazie al talento e all’impegno profuso nello studio dei classici, e un ringraziamento ai Docenti che li hanno guidati nel percorso formativo, accrescendo il loro interesse per le discipline umanistiche, dalle quali provengono i nuclei fondanti e distintivi della civiltà occidentale.

Circolare n 379

 

Certamen Agòn Lyrikòs – Studentessa vincitrice

Siamo lieti di comunicare che la Studentessa Valeria STEFANIZZI, della IV A Liceo Classico, si è classificata PRIMA al Certamen Agòn Lyrikòs, gara di traduzione dai lirici greci (svoltasi nel nostro Istituto il 21 aprile scorso).
Congratulazioni alla Studentessa per il brillante risultato conseguito, frutto di talento personale, impegno, rigore e serietà nello studio.

Circolare n 335

Candidati Certamina e Olimpiadi Nazionali delle Lingue e delle Civiltà Classiche 2015

Si comunica che la COMMISSIONE DI DOCENTI DI LATINO E DI GRECO DEL SECONDO BIENNIO E DELL’ULTIMO ANNO, costituitasi allo scopo di selezionare i partecipanti, per il corrente a.s., alle Olimpiadi delle Lingue e delle Civiltà classiche, ai Certamina Ciceronianum, Horatianum, Viterbiense, Salentinum, Ennianum e all’Agòn lyrikós “F. Capece”, considerati i risultati delle prove interne svoltesi nei giorni 23/02/2015 e 25/02/2015, tenuto conto anche di altri titoli in possesso degli Studenti (risultati positivi ottenuti nelle gare svoltesi lo scorso anno, media finale e voti in Latino e in Greco conseguiti nell’a.s. 2013/2014), ha scelto i seguenti candidati:…

Circolare n 255

Certamina e Olimpiadi delle Lingue e delle Civiltà classiche – concorso interno

Si comunica che le prove di selezione interna per i Certamina programmati per l’anno scolastico in corso e concordati con i Docenti di Latino e di Greco si svolgeranno secondo le seguenti modalità:
Lunedì, 23 febbraio, ore 8.30 – 12.30, nel Laboratorio Lingustico antistante alle carceri.
· prova di selezione interna per il Certamen Viterbiense della Tuscia (Viterbo, 06/05 – 09/05/2015): traduzione di un passo tratto dalle opere di Euripide, integrata da un commento stilistico e storico – letterario;
· prova di selezione interna per l’Agòn lyrikós “F. Capece” (Maglie, 20 – 22/04/2015): traduzione, metrica o in versi liberi, e commento di uno o più testi tratti dalle opere dei poeti elegiaci e/o giambici;
Mercoledì, 25 febbraio, ore 8.30 – 12.30, nel Laboratorio Lingustico antistante alle carceri.
· prova di selezione interna per il Certamen Ciceronianum Arpinas (Arpino, 07/05 – 10/05/2015): traduzione di un brano di Cicerone, con interpretazione dei passi degni di essere approfonditi dal punto di vista della lingua e del contenuto;
· prova di selezione interna per il Certamen Horatianum (Venosa, 16/04 – 19/04/2015): traduzione di un testo oraziano integrato da risposte a quesiti linguistici e storico – letterari relativi al brano proposto.
Come risulta dalla tabella sui Certamina, che è stata inviata a tutti i Docenti di Latino e di Greco, la selezione regionale per le Olimpiadi delle Lingue classiche prevede, per le prime due sezioni, la traduzione di un testo poetico in lingua latina o greca, accompagnata da un commento strutturato, mentre nella terza è richiesto un lavoro di interpretazione, analisi e commento di testimonianze della civiltà latina o greco-latina. Per gli Studenti del IV anno, saranno considerati validi gli esiti della selezione per il Certamen Horatianum e per l’ Agòn lyrikós “F. Capece”; gli Studenti del V anno dovrebbero affrontare una prova di poesia latina, ma poiché la Circolare relativa alle selezioni regionali è pervenuta in data 18/02/2015 e l’iscrizione scade in data 05/03/2015, saranno considerati gli esiti delle prove programmate per il Certamen Viterbiense e per il Certamen Ciceronianum Arpinas. Non sono pervenute richieste di partecipazione alla terza sezione delle gare regionali.

È stato appena bandito il Certamen Latinum Salentinum di Casarano, che prevede una gara di traduzione sui seguenti autori: III anno: CESARE, IV anno: SALLUSTIO, V anno: TACITO.

Saranno organizzate una prova di prosa per gli Studenti del III e del IV ANNO e una di poesia per i Discenti del V anno entro la prima settimana di marzo.

Gli Studenti di seguito elencati (su segnalazione dei loro Docenti), alle ore 8,10, subito dopo l’appello, si recheranno nelle Aule indicate, muniti esclusivamente dell’occorrente per scrivere e di un Dizionario di Latino o di Greco…

Circolare n 205 

ANNO SCOLASTICO 2013/2014

PROGETTO CERTAMINA

Responsabile del Progetto: prof.ssa Pasqualina Marilena Magurano

Gruppo di Progetto: Docenti di Latino e di Greco del Liceo Classico

Il Progetto, in linea con una tradizione feconda di risultati brillanti per il nostro Istituto, mira a promuovere e  ad organizzare efficacemente e proficuamente la partecipazione alle gare di traduzione dal Latino e dal Greco degli Studenti del triennio liceale che abbiano ottenuto valutazioni eccellenti nelle discipline classiche. Si agirà su più fronti: dall’informazione tempestiva sui bandi, alla scelta delle gare cui partecipare (con una particolare attenzione rivolta ai Certamina che, ormai tradizionalmente, hanno visto i nostri Studenti concorrere e distinguersi), alla selezione dei candidati, che avverrà per concorso interno. La preparazione degli Studenti prescelti, oltreché curata dai Docenti delle classi di appartenenza, sarà supportata  da un Corso di traduzione, tenuto dalla Referente del Progetto, in collaborazione con altri Docenti di Latino e di Greco dell’Istituto.

 ♦ Corso di preparazione ai Certamina Circolare n 115

 

Ἀγὠν  λυρικός  “FRANCESCA CAPECE”

Sappho_and_Alcaeus

Responsabile del Progetto: prof.ssa Pasqualina Marilena Magurano

Gruppo di Progetto: Docenti di Latino e Greco del Liceo Classico

Si propone una Gara di traduzione poetica dai lirici greci cui potranno partecipare Studenti del 4° o del 5° anno dei Licei Classici italiani e di Scuole estere di pari grado, che mostrino attitudine per la traduzione dal Greco e, in particolare, consapevolezza e originalità nella resa dei testi poetici. L’Agone, che si svolgerà presumibilmente, entro la seconda metà del mese di Aprile 2014, è intitolato a “Francesca Capece”, in quanto trova terreno fecondo e punto di riferimento ideale per la sua realizzazione nella lunga e fruttuosa tradizione del Liceo Classico, che dell’Istituto Capece costituisce il nucleo originario.

La prova consisterà nella traduzione (che potrà essere per qualche passo contrastiva), metrica o in versi liberi, di uno o più testi di un poeta lirico greco di  Età arcaica o tardo-arcaica, oppure di brani appartenenti ad uno specifico genere (per es.: la poesia giambica, la melica monodica …). La traduzione sarà corredata da un commento al testo e da una “nota del traduttore” che motiverà le scelte di resa effettuate. Per il giorno della prova e il successivo, si prevedono interventi di studiosi sulla lirica greca arcaica e tardo-arcaica nonché su problematiche relative alla traduzione letteraria.

Bando Agon lyrikos Capece

Domanda Agon lyrikos Capece

Scelta candidati Certamina 2014

Si comunica che mercoledì 5 febbraio p.v. si svolgerà la prova di traduzione dal Latino per la scelta degli Studenti che parteciperanno ai Certamina Horatianum (Venosa, 24-27/04/2014) e Ciceronianum (Arpino, 09-11/05/2014); mercoledì 12 febbraio, si svolgerà, invece, la prova di traduzione dal Greco per la scelta dei candidati al Certamen della Tuscia (Viterbo 14-17/05/2014) e al nostro Agòn lyrikós.
Gli Studenti di seguito elencati (su segnalazione dei loro Docenti) si recheranno (muniti del vocabolario di Latino o di Greco), nei giorni indicati, alle ore 9,05, nell’Aula n. 12, dove, dalle ore 9,15 alle ore 13,15, avranno luogo le prove, che consisteranno in una traduzione, con relativo commento:
– per le gare di Latino, di un passo tratto da un’opera di Orazio (II Liceo Classico) e di Cicerone (III Liceo Classico);
– per le gare di Greco, di uno o più frammenti di Saffo (II Liceo Classico) e di un passo tratto da un’opera di Aristotele (III Liceo Classico).
Il superamento della prova, con il voto di almeno 8/10, sarà titolo di merito anche per la scelta dei candidati ai Certamina Ennianum (Lecce, 04/04/2014 – Commedia latina dell’età arcaica) e Salentinum (Casarano, 11-12/04/2014 – Orazio).
Dal momento che il Certamen Latinum De Finibus Terrae (Tricase) non sarà, quest’anno, bandito e il Certamen Salentinum, pure aperto a tutto il triennio, prevede come autore Orazio, normalmente trattato in II Liceo, per il momento, salvo richieste specifiche per il Salentinum, non si prevedono gare riservate agli Studenti del I Liceo, i quali potranno, comunque, partecipare ad una specifica sezione del Concorso interno (traduzione e commento sintattico di un testo di un prosatore latino), mercoledì 5 febbraio: il superamento della prova costituirà titolo di merito sia per la partecipazione (in sostituzione del Certamen di Tricase) ad un’eventuale altra gara bandita, entro il mese di febbraio p.v., sul territorio nazionale, che per i Certamina che si svolgeranno il prossimo anno.

Gli elaborati saranno valutati da una commissione costituita dai Docenti di Latino delle classi interessate.
Si ricorda che gli Studenti vincitori del Concorso interno sono tenuti a seguire il Corso di preparazione ai Certamina, sulle cui modalità e tempi di svolgimento si darà comunicazione prossimamente, con apposito avviso. Potranno liberamente frequentare il Corso anche gli altri Studenti coinvolti nel Progetto.

Circolare n 171

Convocazione Commissione per la scelta dei candidati ai Certamina

Circolare n 203

Gare Regionali delle Lingue e Civiltà Classiche. Studenti vincitori

Si comunica che la Studentessa Pedone Giorgia della classe III D Classico è risultata tra le vincitrici nella fase regionale delle Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche; Greco Raffaele della II D Classico ha avuto la menzione di merito da parte della Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale.
Un plauso di merito ai nostri Studenti per il brillante risultato conseguito e viva gratitudine ai Docenti che ne hanno curato la preparazione….

Circolare n 289

Certamen Ennianum e gara finale provinciale nuoto. Studenti vincitori

Continuano, con grande soddisfazione, i successi degli Studenti del nostro Liceo: Giulia Pispico (II C Liceo Classico) ha ricevuto una Menzione di Merito al Certemen Ennianum di Lecce e Alberto De Pascali (III C Liceo Scientifico) si è classificato primo nella gara finale provinciale di nuoto.
Nella consapevolezza che l’impegno e l’amore per la cultura conducono al raggiungimento di importanti traguardi, porgiamo i nostri complimenti agli Studenti che hanno contribuito a “mantenere alto” il nome del nostro Istituto, ed un grazie sincero anche ai Docenti ed alle famiglie che li guidano nel loro delicato e complesso iter formativo….

Circolare n 312

Certamen Salentinum. Studentesse vincitrici

Siamo lieti di comunicare che le Studentesse Marta ABBADESSA, della II A Liceo Classico, ed Elena SANTORO, della II B Liceo Classico, si sono classificate rispettivamente al primo e al secondo posto al Certamen Salentinum, svoltosi a Casarano lo scorso 11 aprile.
Congratulazioni alle Studentesse per i brillanti risultati conseguiti, frutto di serietà, rigore nello studio, talento e amore per la cultura; viva gratitudine ai Docenti che negli anni del Ginnasio e al Liceo ne hanno curato la preparazione e hanno trasmesso loro interesse e passione per le discipline classiche….
Circolare n 329

Certamen Ciceronianum Arpinas – Studentessa vincitrice

Siamo lieti di comunicare che la Studentessa Lorenza NACHIRA, della III A Liceo Classico si è classificata al quarto posto al Certamen Ciceronianum Arpinas, svoltosi ad Arpino lo scorso 9 maggio: un’affermazione di alto valore, in una Gara di Latino, considerata tra le più prestigiose a livello internazionale, cui hanno partecipato Studenti provenienti da cento Scuole di undici Paesi europei.
Congratulazioni alla Studentessa per il brillante risultato conseguito, frutto di serietà, rigore nello studio, talento e amore per la cultura; viva gratitudine ai Docenti che negli anni del Ginnasio e al Liceo ne hanno curato la preparazione e le hanno trasmesso interesse e passione per le discipline classiche….

Circolare n 367

Certamen Viterbiense della Tuscia – Studentessa vincitrice

Siamo lieti di comunicare che la Studentessa Carla MINONNE, della III A Liceo Classico, ha ricevuto una menzione d’onore al Certamen Viterbiense della Tuscia, Gara di Greco antico (svoltasi a Viterbo il 15 maggio scorso), considerata tra le più importanti e qualificate in Italia e all’estero.
Congratulazioni alla Studentessa per il brillante risultato conseguito, frutto di talento personale, impegno, rigore e serietà nello studio; viva gratitudine ai Docenti che negli anni del Ginnasio e al Liceo ne hanno curato la preparazione e le hanno trasmesso interesse e passione per le discipline classiche….

Circolare n 372