Olimpiadi delle Scienze Naturali


Olimpiadi delle Scienze Naturali 2017

cattura

Olimpiadi delle Scienze Naturali – fase regionale. Premiazione Studenti meritevoli

Siamo lieti di comunicare che lo Studente Matteo FRACASSO, V B Scientifico, sarà premiato per i risultati conseguiti nella fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali.

La Cerimonia di Premiazione degli Studenti meritevoli si svolgerà venerdì 28 aprile 2017 alle ore 15,30 presso l’Aula Magna dell’ex Facoltà di Agraria (via Amendola 165/A) – Campus universitario di Bari. Sono invitati: i Dirigenti, i docenti, i genitori degli Studenti.

Lo Studente FRACASSO è autorizzato a recarsi a Bari per la premiazione…Circolare n 347

 

24/04/2017 COMUNICAZIONE GRADUATORIA FASE REGIONALE OLI 2017

 

Olimpiadi di Scienze – Fase regionale

Mercoledì 29 c.m. gli Studenti in elenco, saranno accompagnati dal prof. Antonio Petracca a Lecce presso l’Università del Salento (complesso ECOTEKNE – EDIFICIO Daula D5 e aula D9) per partecipare alla fase regionale delle Olimpiadi di Scienze Naturali.
Gli Studenti alle ore 8,15 si recheranno direttamente presso il Palazzo Capece; il rientro a Maglie è previsto entro le ore 13,30.

Cattura6

* Gli Studenti dovranno essere muniti di documento di riconoscimento valido.
Gli Studenti partecipanti esibiranno al Docente accompagnatore l’autorizzazione firmata dai Genitori…Circolare n 293

 

Risposte corrette BIENNIO – fase di Istituto 2017

Risposte corrette TRIENNIO BIOLOGIA – fase di Istituto 2017

Risposte corrette TRIENNIO SCIENZE DELLA TERRA – fase di Istituto 2017

GRADUATORIA STUDENTI BIENNIO – fase  di Istituto 2017

GRADUATORIA STUDENTI TRIENNIO BIOLOGIA – fase di Istituto 2017

GRADUATORIA STUDENTI TRIENNIO SCIENZE DELLA TERRA – fase di Istituto 2017

Selezione Studenti per le Olimpiadi di Scienze 2017 – Fase d’Istituto

Il nostro Istituto da diversi anni partecipa al progetto Olimpiadi di Scienze Naturali organizzate dall’Associazione nazionale Insegnanti Scienze Naturali. L’iniziativa, rivolta a tutti gli Indirizzi della scuola secondaria superiore, è promossa dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica del MIUR.
La prova del biennio consisterà in quesiti di Scienze della Terra e di Biologia e avrà la durata di 60 minuti.
La prova del triennio, da quest’anno, consisterà o in quesiti di Scienze della Terra (per la sezione Scienze della Terra) o in quesiti di Biologia (per la sezione Biologia) e avrà la durata di 80 minuti.
La selezione degli Studenti si svolgerà lunedì 13 c.m. nell’Aula Magna con i Docenti Sergio Coluccia e Maria Teresa Piccinni, dalle ore 8,15 alle ore 9,35.
Gli Studenti si recheranno DIRETTAMENTE in Aula Magna alle ore 8,05, dove verrà registrata la presenza, in modo che tassativamente entro le 8,15 potrà avere inizio la prova.
I Colleghi interessati sono pregati di indicare, per ogni categoria, al massimo tre nominativi di Studenti che ritengono idonei per la selezione delle Olimpiadi e di riportarli sul registro di classe.
I Rappresentanti di Classe consegneranno l’elenco compilato al Collaboratore Scolastico del piano, o alla sig.ra Iolanda Maggio, entro venerdì 10 c.m.
Lo svolgimento delle Olimpiadi delle Scienze Naturali si articolerà nelle seguenti fasi:
fase regionale: si effettuerà mercoledì 29 marzo 2017
fase nazionale: si svolgerà dal 12 al 14 maggio 2017 e riguarderà i primi classificati in ogni regione…Circolare n 258

Olimpiadi delle Scienze Naturali 2016

Olimpiadi delle Scienze Naturali – Fase regionale. Premiazione Studenti meritevoli

Siamo lieti di comunicare che lo Studente Carlo Alberto TRAMACERE, V B Classico, sarà premiato per i risultati conseguiti nella fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali.
La Cerimonia di Premiazione degli Studenti meritevoli si svolgerà martedì 3 maggio 2016 alle ore 15,15 presso il Palazzo di Scienze della Terra – Campus universitario di Bari…Circolare n 365

 

14/04/2016  COMUNICAZIONE GRADUATORIA FASE REGIONALE OLI 2016 

Olimpiadi di Scienze – Fase regionale

Martedì 22 c.m. gli Studenti in elenco,

5

saranno accompagnati dal prof. Antonio Petracca a Lecce presso l’Università del Salento (complesso ECOTEKNE – Plesso D – aula D2: biennio e aula D4: triennio) per partecipare alla fase regionale delle Olimpiadi di Scienze Naturali 2016Circolare n 295 

Risposte Corrette Biennio – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2016 – fase di Istituto

Risposte Corrette Triennio – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2016 – fase di Istituto

GRADUATORIA BIENNIO – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2016 – fase di Istituto

GRADUATORIA TRIENNIO – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2016 – fase di Istituto

 

Selezione Studenti per le Olimpiadi di Scienze – Fase d’Istituto

Il nostro Istituto da diversi anni partecipa al progetto Olimpiadi di Scienze Naturali, organizzate dall’Associazione nazionale Insegnanti Scienze Naturali. L’iniziativa, rivolta a tutti gli Indirizzi della scuola secondaria superiore, è promossa dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l’Autonomia Scolastica del MIUR.
La prova sia per il biennio che per il triennio consisterà in quesiti di Scienze della Terra e di Biologia.
La selezione degli Studenti si svolgerà lunedì 14 c.m. nell’Aula Magna con i Docenti Sergio Coluccia e Maria Teresa Piccinni dalle ore 8,15 alle ore 9,30.
Gli Studenti si recheranno DIRETTAMENTE in Aula Magna alle ore 8,05, dove verrà registrata la presenza, in modo che tassativamente entro le 8,15 potrà avere inizio la prova…Circolare n 254

Olimpiadi delle Scienze Naturali 2015

 Olimpiadi Internazionali di Biologia e Olimpiadi

Internazionali di Scienze della Terra

Listener

Olimpiadi di Scienze – fase regionale

Martedì 24 c.m. gli Studenti in elenco, classificati nella fase di Istituto, saranno accompagnati dalla prof.ssa Maria Teresa Piccinni a Lecce presso l’Università del Salento (ECOTEKNE – Ingegneria aula Y1) per partecipare alla fase regionale delle Olimpiadi di Scienze.
Gli Studenti alle ore 8,00 si recheranno direttamente alla fermata del pullman in Piazza Tamborino; il rientro a Maglie è previsto entro le ore 13.00.
ALUISI MARZIA II A SCIENTIFICO
CIRIOLO FEDERICO II A SCIENTIFICO
RIZZELLI REBECCA II C SCIENTIFICO
BACCA ROSSELLA IV C INTERNAZIONALE
PANARESE SALVATORE V B SCIENTIFICO
SANTESE FRANCESCO V B SCIENTIFICO
* Gli Studenti dovranno essere muniti di documento di riconoscimento…

Circolare n 282

 

Biennio – Risposte Corrette – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI – fase di Istituto

Triennio – Risposte Corrette – OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI – fase di Istituto

Biennio – Graduatoria OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2015 – fase di Istituto

Triennio – Graduatoria OLIMPIADI DELLE SCIENZE NATURALI 2015 – fase di Istituto

 

Selezione Studenti per le Olimpiadi di Scienze – fase di Istituto

Il nostro Istituto da diversi anni partecipa al progetto Olimpiadi di Scienze Naturali, organizzate dall’Associazione nazionale Insegnanti Scienze Naturali. L’iniziativa, rivolta a tutti gli Indirizzi della scuola secondaria superiore, è patrocinata dal MIUR, Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici. Si prevede la selezione degli Studenti delle classi interessate alla gara d’Istituto sabato 14 c.m. nell’Aula Magna con la Docente Piccinni Maria Teresa, dalle ore 8,30 alle ore 9,30.
Gli Studenti delle succursali saranno accompagnati, presso la sede centrale, da un Collaboratore Scolastico alle ore 8,15…

Circolare n 241

 

 

 

 

 

Olimpiadi delle Scienze Naturali 2014

 Olimpiadi Internazionali di Biologia e Olimpiadi

Internazionali di Scienze della Terra

 

Per l’anno scolastico 2013/14 l’ANISN, Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali, organizza la dodicesima edizione delle Olimpiadi delle Scienze Naturali. L’iniziativa, rivolta a tutti gli indirizzi della scuola secondaria superiore, è patrocinata dal Miur, Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici, e lo scorso anno ha visto la partecipazione di quasi 400 scuole superiori distribuite sull’intero territorio nazionale.

Le Olimpiadi delle Scienze Naturali perseguono i seguenti obiettivi:

  • fornire agli studenti un’opportunità per verificare le loro inclinazioni e attitudini per lo studio e la comprensione dei fenomeni e dei processi naturali;
  • realizzare un confronto tra le realtà scolastiche delle diverse regioni italiane;
  • individuare nella pratica un curricolo di riferimento per le scienze naturali, sostanzialmente condiviso dalla variegata realtà delle scuole superiori italiane;
  • confrontare l’insegnamento delle scienze naturali impartito nella scuola italiana con l’insegnamento impartito in altre nazioni, in particolare quelle europee;
  • avviare, alla luce del confronto effettuato con realtà scolastiche estere, una riflessione sugli eventuali aggiustamenti da apportare al curricolo di riferimento.

La partecipazione alle Olimpiadi delle Scienze Naturali assume un particolare significato anche in considerazione dei seguenti aspetti:

1) L’Anisn è un soggetto accreditato al fine dell’individuazione delle iniziative per la valorizzazione delle eccellenze riguardanti gli studenti dei corsi di istruzione secondaria superiore delle scuole statali e paritarie (decreto legislativo 29 dicembre 2007, n. 262 e DDG 25 febbraio 2010 e DM n. 16 del 17 luglio 2012). L’elenco degli studenti vincitori delle Olimpiadi delle Scienze Naturali inseriti nell’Albo Nazionale è consultabile all’indirizzo: http://www.indire.it/eccellenze/.

2) L’Italia partecipa sia alle Olimpiadi Internazionali di Biologia (IBO – International Biology Olympiad) sia alle Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra (IESO – International Earth Science Olympiad). Per le Olimpiadi internazionali di biologia concorrono solo gli studenti iscritti alla categoria triennio, per quelle di Scienze della Terra quelli iscritti alla categoria biennio e quelli iscritti alla categoria triennio. Nella precedente edizione la squadra italiana ha vinto tre medaglie di bronzo e una menzione speciale alle IBO e una medaglia d’oro e tre medaglie di bronzo alle IESO.

Lo strumento utilizzato per lo svolgimento delle selezioni regionali delle Olimpiadi di Scienze è una prova scritta costituita da un questionario articolato in domande strutturate, da svolgere in un tempo rigorosamente prefissato. Le batterie di quesiti sono costituite da domande a scelta multipla a 5 alternative, ma potranno contenere anche alcune domande aperte a risposta univoca. La prova utilizzata per la selezione nazionale è simile a quella regionale, ma potrà contenere anche alcune domande di tipo aperto al fine di saggiare le capacità logico-argomentative degli studenti.  Sono previste due  distinte categorie, biennio e triennio. La prova per il biennio consisterà in quesiti di scienze della Terra e di scienze della vita; quella per il triennio consisterà in domande di biologia. A partire da quest’anno nella prova del triennio saranno presenti anche alcune domande facoltative di Scienze della Terra.

Alcuni esempi di prove utilizzate per le selezioni regionali e per la selezione nazionale degli anni precedenti sono reperibili nel sito:

http://www.anisn.it/olimpiadi_prove.php .

Lo svolgimento delle Olimpiadi delle Scienze Naturali si articolerà nelle seguenti fasi:

a)      fase d’istituto: da effettuare entro il 15 marzo 2014 utilizzando materiale specificamente predisposto dai docenti dell’istituto.

a)      fase regionale: si effettuerà lunedì 7 aprile 2014 contemporaneamente in tutta Italia, generalmente in un’unica sede per ogni regione. Ad essa saranno ammessi gli studenti primi classificati di ogni istituto di quella regione. Sezione speciale biennio tecnici e professionali: allo scopo di favorire la partecipazione degli studenti dei tecnici e dei professionali, indirizzi nei quali lo studio delle scienze naturali è previsto in misura più ridotta al solo primo biennio, per la categoria biennio a livello regionale verranno premiati gli studenti dei tecnici e dei professionali che hanno riportato il punteggio più alto nella graduatoria regionale biennio.

b)      fase nazionale: si svolgerà dal 2 al 4 maggio 2014 e riguarderà i primi classificati in ogni regione. La gara nazionale sarà disputata sabato 3 maggio 2014, con inizio presumibile alle ore 10.00. I primi classificati a livello nazionale saranno premiati nel corso della stessa manifestazione.

c)      prova pratica di biologia e selezione fase internazionale IBO: al fine di valutare non solo le competenze teoriche ma anche quelle pratiche, durante la fase nazionale gli studenti classificatisi ai primi posti della categoria triennio svolgeranno una prova pratica di biologia i cui risultati saranno valutati insieme a quelli della prova teorica ai fini dell’individuazione dei vincitori nazionali, della individuazione dei 10 studenti da premiare con uno stage di preparazione alle IBO e dei 4 studenti che costituiranno la squadra italiana per la fase internazionale.

d)      prova pratica di Scienze della Terra e selezione fase internazionale IESO: al fine di valutare non solo le competenze teoriche ma anche quelle pratiche, durante la fase nazionale gli studenti classificatisi ai primi posti della categoria biennio e alcuni studenti della categoria triennio svolgeranno una prova pratica di Scienze della Terra i cui risultati saranno valutati insieme a quelli della prova teorica ai fini dell’individuazione dei vincitori nazionali (solo categoria biennio), della individuazione dei 10 studenti da premiare con uno stage di preparazione alle IESO e dei 4 studenti che costituiranno la squadra italiana per la fase internazionale.

e)      fase di allenamento alle gare internazionali: riguarderà 10 studenti sia per le Olimpiadi Internazionali di Biologia, sia per le Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra. I 10 studenti selezionati frequenteranno una settimana di preparazione residenziale intensiva sia su approfondimenti teorici che attività sperimentali. Il periodo di svolgimento è previsto tra la seconda metà di maggio e la fine dell’anno scolastico (Biologia) o i mesi di giugno e di luglio (Scienze della Terra) .

f)       fase internazionale: per le Olimpiadi Internazionali di Biologia (IBO) si svolgerà a Bali, in Indonesia, dal 6 al 13 luglio 2014; per le Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra (IESO) negli Stati Uniti nel mese di agosto 2014. In entrambi i casi la delegazione italiana sarà costituita da 4 studenti e da due docenti accompagnatori, responsabili delle traduzioni in lingua italiana delle prove teoriche e sperimentali. Eventuali notizie sulle gare internazionali saranno reperibili nel nostro sito: www.anisn.it.

Selezione Studenti per le Olimpiadi di Scienze

Il nostro Istituto da diversi anni partecipa al progetto Olimpiadi di Scienze Naturali, organizzate dall’Associazione Nazionale Insegnanti Scienze Naturali. L’iniziativa, rivolta a tutti gli Indirizzi della scuola secondaria superiore, è patrocinata dal MIUR, Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici. Si prevede la selezione degli Studenti delle classi interessate alla gara d’Istituto
sabato 15 c.m. nell’Aula Magna con i Docenti Coluccia Sergio e Piccinni Maria Teresa dalle ore 11,00 alle ore 12,05.
Gli Studenti delle succursali saranno accompagnati, presso la sede centrale, da un Collaboratore Scolastico alle ore 10,45.
I Colleghi interessati sono pregati di indicare tre nominativi di Studenti che ritengono idonei per la selezione delle Olimpiadi…..

Circolare n 238

Graduatorie fase di Istituto:

Graduatoria BIENNIO

Graduatoria TRIENNIO

Olimpiadi di Scienze – fase regionale

Lunedì 7 p.v. alle ore 8,05, dopo aver dato la presenza in classe, accompagnati dal prof. Antonio Petracca, gli Studenti in elenco si recheranno a Lecce presso l’Università del Salento (ECOTEKNE) Centro Congressi, per partecipare alla fase regionale delle Olimpiadi di Scienze……

Circolare n 306

Graduatorie fase Regionale

GRADUATORIA GENERALE BIENNIO 

GRADUATORIA GENERALE TRIENNIO

Olimpiadi delle Scienze Naturali – fase regionale. Premiazione Studenti meritevoli

Siamo lieti di comunicare che la Studentessa Erika PEDIO, V A Scientifico, e lo studente Flavio MARUCCIA, II A Scientifico, saranno premiati per i risultati conseguiti nella fase regionale delle Olimpiadi delle Scienze Naturali classificandosi rispettivamente al sesto posto su 161 partecipanti nella categoria Triennio e al settimo posto su 127 partecipanti nella categoria Biennio.
La Cerimonia di Premiazione degli Studenti meritevoli si svolgerà il 20 maggio alle ore 16,30 presso l’Aula Magna (ex Facoltà di Agraria) Campus universitario di Bari.
Congratulazioni agli Studenti per i brillanti risultati conseguiti, frutto di serietà, rigore nello studio, talento e amore per la cultura scientifica…..

Circolare n 371