Riconoscimento a livello nazionale

22524037_1957683457813350_1661917944_n

La Dirigente del Liceo Capece, prof.ssa Gabriella Margiotta, il Consigliere per l’Istruzione, Luo Ping, la Direttrice dell’Istituto Confucio di Roma, Zhang Hong, in una foto di gruppo

22196166_1952466961668333_4061959535223746317_n

Il nostro Istituto ha avuto un riconoscimento come unica scuola del Mezzogiorno ad offrire, nell’ambito dell’Indirizzo Linguistico Esabac, le prime certificazioni in Lingua Cinese HSK oltre che i primi “diplomati cinesi” nell’a.s. 2016/2017. È quanto emerso anche a Roma il 3 ottobre u.s., alla presenza del Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, durante il convegno dal titolo “La nuova via della Cina”, nell’ambito della presentazione del IX rapporto sull’internalizzazione delle scuole e della mobilità studentesca.

La notizia ha avuto risonanza a livello nazionale ed è stata diffusa anche sul “Giornale Radio RAI” (GR2) del 4 ottobre u.s. all’edizione delle 12,30.
“Il Cinese a scuola ovvero la nuova via della Cina, titola uno studio della Fondazione Intercultura che fa i conti; oltre diciassettemila i liceali coinvolti. La conoscenza della Lingua Cinese è un arricchimento necessario anche in prospettiva lavorativa” e in sinergia con le scuole elementari che, su richiesta delle famiglie, partecipano ai corsi attivati in seno all’Istituto.
È possibile ascoltare la notizia e l’intervista, rilasciata dopo il convegno, cliccando sul seguente link:
http://www.rai.it/dl/grr/edizioni/ContentItem-04d85952-66da-4289-aeb3-12b9de06c748.html

Circolare n 36